"Euromed"

Euromed , Napoli, 3-4 Dicembre 2003

La storia

Euromed è un gruppo informale che raccoglie 7 paesi mediterranei membri dell’Unione europea: Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro e Malta.

L’alleanza riunisce paesi di cultura greco-romana avendo come obbiettivi:

  • creare un’alleanza tra i paesi del sud-europeo;
  • promuovere politiche economiche di rilancio;
  • esprimere la voce singolare dei paesi del sud dell’Europa.

Il Cadeaux

Le vedute napoletane dipinte à la gouache (tra il 700 e l’800 – tecnica pittorica ad acquerello), comunemente chiamate gouaches sono strettamente legate alla storia. del Viaggio in Italia dei turisti provenienti da ogni parte d’Europa, ai cambiamenti dei loro interessi culturali, delle mode e della sensibilità e alle trasformazioni politiche e sociali in Europa in quel periodo. 
Furono ampiamente utilizzate dai reali per omaggi da inviare alle diverse Corti europee. Durante il semestre di presidenza italiana dell’Unione europea dal 3 al 4 dicembre del 2003 si svolsero i lavori dei Ministri degli Esteri dell’Unione che si ritrovano a Napoli per il vertice Euromediterraneo, durante il Semestre di Presidenza dell’Unione europea.
Per quella occasione, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, scelse la produzione di tali opere quale omaggio dello Stato italiano. 
Di tali opere la Seaprom Srl è titolare della riproduzione in qualsiasi forma e modo

"Euromed"

 EUROMED, Napoli, 3-4 Dicembre 2003.

Descrizione

La storia

EuroMed 7 è un gruppo informale che raccoglie 7 paesi mediterranei membri dell’Unione europea: Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro e Malta.

L’alleanza riunisce paesi di cultura greco-romana avendo come obbiettivi:

  • creare un’alleanza tra i paesi del sud-europeo;
  • promuovere politiche economiche di rilancio;
  • esprimere la voce singolare dei paesi del sud dell’Europa.

Il Cadeaux

Le vedute napoletane dipinte à la gouache (tra il 700 e l’800 – tecnica pittorica ad acquerello), comunemente chiamate gouaches sono strettamente legate alla storia. del Viaggio in Italia dei turisti provenienti da ogni parte d’Europa, ai cambiamenti dei loro interessi culturali, delle mode e della sensibilità e alle trasformazioni politiche e sociali in Europa in quel periodo. 
Furono ampiamente utilizzate dai reali per omaggi da inviare alle diverse Corti europee. Durante il semestre di presidenza italiana dell’Unione europea dal 3 al 4 dicembre  del 2003 si svolsero i lavori dei Ministri degli Esteri dell’Unione che si ritrovano a Napoli per il vertice Euromediterraneo, durante il Semestre di Presidenza dell’Unione europea.
Per quella occasione, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, scelse la produzione di tali opere  quale omaggio dello Stato italiano. 
Di tali opere la Seaprom Srl è titolare della riproduzione in qualsiasi forma e modo