"Venezia Montecarlo"

L'evento

Venezia Montecarlo è un brand di alta fascia, associato dal suo nascere al mare, nato dall’organizzazione negli anni ’90 di un evento omonimo di motonautica d’altura.

La gara è la più lunga ed impegnativa al mondo, ribattezzata dagli appassionati: la Parigi Dakar del mare, poiché solca tutti i mari d’Italia sino a Monte Carlo.

Con l’istituzione del Santuario del Pelagos (Santuario dei mammiferi marini nel Mediterraneo sottoscritto a Roma dalla Francia, dall’Italia e dal Principato di Monaco il 25 novembre 1999; è entrato in vigore il 21 febbraio 2002 – l’Accordo si prefigge di promuovere azioni stabilite tra i tre paesi firmatari per la protezione dei cetacei e dei loro habitat contro le possibili cause di disturbo: inquinamento, rumore, cattura e ferite accidentali https://www.sanctuaire-pelagos.org) per tale motivo la gara sportiva terminerà sempre a Gaeta, e proseguirà sino a Monte Carlo con tappe e navigazione di trasferimento.

L’organizzazione predisporrà in queste sedi eventi a finalità artistiche sul tema dell’ambiente in collaborazione con Mare Vivo e Lega Ambiente.

L’esperimento dell’istituzione di un Comitato interistituzionale, esperito per la prima volta nel 2014/2015 incardinato presso il Comune di Salerno ha avuto lo scopo di sondare la disponibilità dei diversi soggetti istituzionali e privati, a dialogare e collaborare unitariamente sul tema della “Crescita Blu”.

L’organizzazione coinvolge in maniera continuativa ed organica le Istituzioni, unitamente agli Enti locali, per creare sinergia su un segmento rilevante dell’economia italiana: la filiera della così detta “Crescita blu.”

Santuario del Pelagos

"Venezia Montecarlo"

L'evento

Venezia Montecarlo è un brand di alta fascia, associato dal suo nascere al mare, nato dall’organizzazione negli anni ’90 di un evento omonimo di motonautica d’altura.

La gara è la più lunga ed impegnativa al mondo, ribattezzata dagli appassionati: la Parigi Dakar del mare, poiché solca tutti i mari d’Italia sino a Monte Carlo.

Con l’istituzione del Santuario del Pelagos (Santuario dei mammiferi marini nel Mediterraneo sottoscritto a Roma dalla Francia, dall’Italia e dal Principato di Monaco il 25 novembre 1999; è entrato in vigore il 21 febbraio 2002 – l’Accordo si prefigge di promuovere azioni stabilite tra i tre paesi firmatari per la protezione dei cetacei e dei loro habitat contro le possibili cause di disturbo: inquinamento, rumore, cattura e ferite accidentali https://www.sanctuaire-pelagos.org) per tale motivo la gara sportiva terminerà sempre a Gaeta, e proseguirà sino a Monte Carlo con tappe e navigazione di trasferimento.

L’organizzazione predisporrà in queste sedi eventi a finalità artistiche sul tema dell’ambiente in collaborazione con Mare Vivo e Lega Ambiente.

L’esperimento dell’istituzione di un Comitato interistituzionale, esperito per la prima volta nel 2014/2015 incardinato presso il Comune di Salerno ha avuto lo scopo di sondare la disponibilità dei diversi soggetti istituzionali e privati, a dialogare e collaborare unitariamente sul tema della “Crescita Blu”.

L’organizzazione coinvolge in maniera continuativa ed organica le Istituzioni, unitamente agli Enti locali, per creare sinergia su un segmento rilevante dell’economia italiana: la filiera della così detta “Crescita bl

Foto – Paolo Maggi